lunedì 3 maggio 2010

LA PASTA TIRATA PER LO STRUDEL




Sottile sottile e talmente fragrante che una volta cotta si rompe solo a guardarla . . . . .
Ognuno ha la sua pasta preferita per fare lo strudel, c'è chi preferisce la pasta sfoglia, chi preferisce la pasta frolla oppure questa che è una pasta particolare che si usa per fare strudel sia dolci che salati, è veramente molto semplice e ci offre dei risultati a mio parere speciali. Ecco gli ingredienti per 2 strudel abbastanza grandi:

350 g fi farina
1 uovo
130 g di acqua
un pizzico di sale
1 cucchiaio di olio

Impastiamo tutti gli ingredienti molto bene fino a quando abbiamo una pasta liscia ed elastica, a questo punto facciamola riposare ben coperta per una mezz'ora, dopodichè sarà pronta per l'uso che desideriamo, sia dolce che salato. La cottura media di uno strudel è di 35 minuti circa ad una temperatura di 200°.

Nessun commento:

Posta un commento