mercoledì 30 marzo 2011

POLPETTE FURBETTE ..... OVVERO COME FAR MANGIARE LA VERDURA A CHI NON LA VUOLE !!!



POLPETTE DI BROCCOLETTI

200 g di broccoletti lessati
40 g di pane grattuggiato
30 g di pecorino grattuggiato
50 g di ricotta morbida
40 g di latte
sale e pepe

Mettiamo in un mixer i broccoletti e frulliamoli in modo da spezzettarli, uniamo poi manualmente tutti gli altri ingredienti, formiamo delle palline e passiamole in un mix fatto da pane e grana grattuggiati, a questo punto possiamo friggere le polpette o cucinarle in padella in un filo d'olio. Io ho scelto la seconda opzione, le ho giusto fatto fare la crosticina croccante in quanto gli ingredienti erano già cotti e non avevano bisogno di ulteriore cottura.



Con questa ricetta partecipo a:



11 commenti:

  1. Che buone!!!! Ottima idea,complimenti!!!Olga

    RispondiElimina
  2. sai che uno dei pochi modi per mangiarmi il broccolo???? ottime...

    RispondiElimina
  3. Non è il mio caso, io da bimba ho sempre mangiato le verdure, il problema era che non le volevo condite!!

    RispondiElimina
  4. Sono troppo buone..... vorrei vederfe che c'è qualcuno che non le mangia!!!!

    RispondiElimina
  5. un modo sfizioso per farmi mandar giù i bloccoli!belli!Ps. sul mio blog c'e un regalino per te...

    RispondiElimina
  6. diciamo che te le rubo: anch'io mi devo inventare le furberie per far mangiare i miei due manigoldi ;))

    RispondiElimina
  7. Bellissime, anche a me piacciono i broccoli a polpette... grazie mille!
    .. e in bocca al lupo!!!
    Eli

    RispondiElimina
  8. Ottima idea nascondere i broccoli nelle polpette!!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  9. Grazie ragazzi, ha funzionato, la mia bimba le ha mangiate molto volentieri anche se ha detto che erano un po' strane .... e le abbaimo mangiate molto volentieri anche noi!!!

    RispondiElimina