lunedì 8 febbraio 2010

TORTA ALL'ARANCIA E CIOCCOLATO



Eccomi qua pronta per partecipare a questo 1° Contest 2010 "..... da lEccarSi le dita!" con questa buona torta cremosa che credo ne sia all'altezza; per ora l'ho fatta due volte e tutte due le volte mi hanno detto che l'avevo fatta troppo piccola, tutti volevano il tris! Spero che questo mi porti bene.



Questo dolce è composto da vari strati, è un po' laborioso ma comunque abbastanza semplice, abbiamo come base un BISCOTTO FINANZIERE dove verrà spalmata la COMPOSTA DI ARANCIA, poi avremo uno strato di CHIBOUSTE AL CIOCCOLATO e per concludere la CHIBOUSTE ALL'ARANCIA. Questa ricetta l'ho presa dal libro "Golosi di salute" e le ho fatto alcune piccole modifiche:

BISCOTTO FINANZIERE

125 g di farina di mandorle
100 g di zucchero a velo
12 g di maizena
2 g di lievito
180 g di albumi
15 g di olio di riso
30 g di acqua
50 g di cioccolato fondente
180 g di uvetta ammollata in acqua tiepida


COMPOSTA DI ARANCIA

500 g di arance biologiche
15 g di olio evo
150 g di zucchero di canna
40 g di miele
5 g di maizena
80 g di succo d'arancia

CHIBOUSTE AL CIOCCOLATO


200 g di albumi
110 g di zucchero
200 g di latte
80 g di tuorli
15 g di maizena
8 g di colla di pesce
250 g di cioccolato fondente

CHIBOUSTE ALL'ARANCIA

125 g di tuorli
179 g di zucchero semolato
30 g di maizena
200 g di succo d'arancia
8 g di colla di pesce
15 g di olio evo
175 g di albumi
la scorza grattuggiata di 1 arancia


Iniziamo la preparazione con la COMPOSTA: lavare le arance e farle bollire per 50 minuti circa, poi tagliarle a pezzetti e metterle in un pentolino con l'olio, il miele e lo zucchero. Cuocere a fuoco lento fino a che non diventerà densa, nel frattempo far sciogliere la maizena nel succo d'arancia, a questo punto versare il succo e tenere sul fuoco ancora qualche minuto.
Continuiamo quindi con il BISCOTTO FINANZIERE: riscaldare il forno a 180°; mettere nella ciotola della planetaria la farina di mandorle, lo zucchero a velo, il lievito e la maizena e miscelare il tutto con la foglia, versare quindi a filo gli albumi, l'acqua e l'olio, far girare ancora e per ultimo aggiungere il cioccolato fuso ancora caldo. Stendere su carta da forno oliata ed infarinata della forma desiderata e cospargere con l'uvetta, infornare per 15 minuti.
Procediamo quindi con la CHIBOUSTE AL CIOCCOLATO: per prima cosa far ammorbidire in acqua la colla di pesce, quindi miscelare i tuorli con 25 g di zucchero e la maizena unire quindi il latte bollente e continuare la cottura per alcuni minuti, fino a che non inizia ad addensarsi, unire quindi il cioccolato a pezzetti e la colla di pesce. Scaldare in un pentolino gli albumi con il restante zucchero fino a portarli ad una temperatura di 70°, a questo punto spostarli velocemente nella planetaria e montarli ad alta velocità, unire quindi i due composti molto delicatamente.
Per finire la CHIBOUSTE ALL'ARANCIA: anche qui per prima cosa ammollare la colla di pesce. Miscelare i tuorli con 35 g di zucchero e la maizena, unire quindi il succo d'arancia bollente e lasciare sul fuoco questa crema fino a che non inizia ad addensarsi, togliere dal fuoco, aggiungere la colla di pesce, l'olio e la scorza d'arancia. preparare gli albumi come nella chibouste al cioccolato e poi unire i due composti delicatamente come prima.
Ora è il momento di comporre il dolce, in una tortiera oppure in un piatto con un anello d'acciaio mettere sul fondo il biscotto finanziere, spalmare sopra uno strato di composta di arance, poi la chibouste al cioccolato, livellare il tutto e poi con la tasca da pasticcere munita di bocchetta liscia comporre l'ultimo strato. Mettere quindi in frigo a solidificare per 3 ore almeno, oppure in congelatore. Prima di servirla spolverizzare con del buon cacao.


Con questa cremosità partecipo al contest "..... da lEccarSi le dita!"

2 commenti:

  1. Davvero una ricetta golosa, adattissima per il contest! Del resto l'abbinamento cioccolato arancia è uno di quei must strepitosamente azzeccati! Complimenti ed in bocca al lupo per il tuo giovane blog! Promette già davvero bene! ;)

    Bacioni...

    Ele :)

    RispondiElimina
  2. Sono veramente contenta di partecipare, è la prima volta e spero non sia l'ultima! Sei stata davvero brava ad organizzare questo contest! E . . . crepi il lupo! A presto!

    RispondiElimina