lunedì 9 maggio 2011

A VEDERLO NON SI DIREBBE ......

...... MA E' VERAMENTE SFIZIOSISSIMO


CESTINI CROCCANTI DI SALAME UNGHERESE AGLI ASPARAGI


8 fettine di salame ungherese
4 asparagi bianchi belli grossi
4 ovette di quaglia sode
sale e pepe

Prendiamo le fettine di salame e mettiamole in degli stampini da minimuffin, preriscaldiamo il forno a 200° ed inforniamo per una decina di minuti, teniamo comunque d'occhio, le nostre coppette saranno pronte quando inizieranno ad essere un po' dure.
Intanto puliamo e speliamo gli aspargi e tagliamoli nel senso della lunghezza, ci servono delle fettine tipo carpaccio.
In una pentola mettiamo un filo d'olio e quando sarà caldo mettiamo il carpaccio di asparagi, lasciamo per pochi minuti salando e pepando.
Possiamo già preparare quindi i nostri cestini, basterà riempirli con gli asparagi e decorarli con una fettina di ovetto di quaglia sodo ..... un filo di olio buono ... una macinata di pepe .... e pronto da sgranocchiare ..... sono molto molto buoni, più buoni di quello che immaginavo, il classico uno tira l'altro, e poi sono anche rapidi e facili nella preparazione!!!!

Con questa ricetta partecipo a




1 commento:

  1. Faccio sempre la rompiscatole, ma ... non saprei in quale categoria inserirla ... salame rosso, uova gialle, asparagi bianchi ... Mi dispiace, ma non posso accettarla! Stefania

    RispondiElimina