venerdì 17 dicembre 2010

...FUORI E' TUTTO BIANCO .... E DENTRO .....








RISO VENERE ALLA ZUCCA CON ROSA DI SALMONE




Ingredienti:

30 g di porro
140 g di zucca mantovana
150 g di riso venere
1 litro circa di brodo
carpaccio di salmone
formaggio cremoso tipo philadelphia

Affettiamo sottilmente il porro e prepariamo anche la zucca tagliandola a piccoli pezzi, facciamo soffriggere il porro in un filo di olio e.v.o. e poi aggiungiamo la zucca, lasciamo rosolare un paio di minuti e poi aggiungiamo il riso, facciamo tostare alcuni secondi e poi sfumiamo con un po'di vino bianco, quando questo si sarà asciugato copriamo con quasi tutto il brodo e lasciamo cucinare lentamente, il riso venere sta molto tempo a cucinare rispetto al riso normale, quindi facciamolo andare lentamente rigirandolo di tanto in tanto verificando se c'è la necessità di aggiungere ancora brodo.
Nel frattempo prepariamo le rose: prendiamo le fettine di salmone, spalmiamole con un po' di philadelphia e avvolgiamole su se stesse formando una rosa.
Quando il riso è pronto impiattiamo e mettiamo al centro la rosa di salmone e portiamo quindi in tavola ...... buon appetito!!!!



Colgo l'invito di Farina, lievito e fantasia e partecipo a questo bellissimo contest nella categoria risotti:

3 commenti:

  1. Che piatti interessanti! Che bra va che sei... e l'immagine delle tue "nuvole" è suprema. Adoro QUEI posti, mi piacerebbe viverci..
    Ora ti seguo! e ti ho rubato una ricettina, se non ti spiace ;)

    RispondiElimina