lunedì 20 dicembre 2010

COSTICINE DI AGNELLO AL CACAO

COSTICINE DI AGNELLO AL CACAO



6 costicine di agnello
40 g di pane grattuggiato
20 g di nocciole tostate tritate
prezzemolo tritato
1 albume

PER LA SALSA:

30 g di soffritto
(sedano, carota, cipolla triati)
250 g di vino
10 g di zucchero
250 g di acqua


PER IL PURE' DI ZUCCA:

300 g di zucca mantovana
latte q.b.
20 g di parmigiano grattuggiato
sale e pepe

Iniziamo preparando la salsa, in una casseruola facciamo leggermente rosolare il soffritto, aggiungiamo quindi il vino e lasciamo una decina di minuti, mettiamo in un tritatutto e frulliamo bene, rimettiamo sul fuoco e facciamo restringere ancora un po'. Nel frattempo portiamo a bollore l'acqua con lo zucchero ed il cacao, uniamo quindi i due composti e teniamo da parte.

Prepariamo ora le costicine privandole di un po' del grasso che generalmente hanno, passiamole nell'albume e poi in un composto fatto unendo le nocciole tritate, il pane grattuggiato ed il prezzemolo, teniamo da parte anch'esse.

Prepariamo quindi il purè di zucca, facciamo lessare la zucca (preferibilmente a vapore), passiamola nello schiacciapatate, amalgamiamola quindi al parmigiano grattuggiato un pizzico di sale e di pepe, quindi tanto latte quanto basta a renderlo della consistenza giusta, questo dipende dalla qualità di zucca che avrete scelto, come sempre io prediligo quella mantovana, è la più povera di acqua ed ha un sapore tutto suo che non saprei proprio come descriverlo.

Adesso abbiamo due opzione per la cottura delle costicine, o le facciamo in padella con un po' di olio facendole dorare per un paio di minuti per lato (se ci piacciono un po' al sangue), oppure le mettiamo in forno caldo a 200° per un quarto d'ora circa facendole dorare sotto il grill negli ultimi minuti.

Impiattiamo quindi le nostre costicine, irroriamole con un po' di salsa al cacao calda ed accompagnamo con il purè di zucca ..... e ...... buon appetito!!!!!



Anche questa ricetta partecipa per la categoria secondo piatto a:







1 commento:

  1. Santa PAzienza..che bontà!!!!Ma perchè il maritozzo non mangia agnello!!!! ..ma sai che ti dico???appena posso me le preparo due costicine con la tua ricetta....intanto auguro a te e ai tuoi cari..uno splendido Natale, bacioni Flavia

    RispondiElimina