martedì 8 gennaio 2013

Crostata al mais con crema e pinoli

Crostata al mais con crema e pinoli






Per la frolla al mais:

150g di farina di mais fine tipo fioretto
70g di burro morbido
60g di zucchero
1 uovo piccolo
10g di latte
sale
un pizzico di lievito vanigliato

Montiamo il burro assieme allo zucchero, quando sarà diventato una bella crema uniamo l'uovo e continuiamo a montare, abbassiamo la velocità ed uniamo quindi la farina assieme al lievito ed un pizzico di sale, avvolgiamo nella pellicola e facciamo riposare in frigo almeno per una mezz'ora, (l'ideale sarebbe una per notte)

Prepariamo intanto la crema:

4 tuorli
80 g di zucchero
20 g di amido di mais
20 g di farina 00
600 g di latte intero
la scorza di un limone

Montiamo bene i tuorli assieme allo zucchero, (nel frattempo portiamo a bollore il latte assieme alla scorza grattuggiata) uniamo poi la farina e l'amido amalgamando con cura. Abbassiamo al minimo i gas e versiamo la montata di uova continuando a mescolare fino a quando inizia ad addensarsi, facciamo raffreddare avendo cura di non far formare la pellicina sopra alla crema.

Prendiamo la pasta, lavoriamola leggermente e stendiamola in una tortiera (26 oppure 28 centimetri di diametro), facciamo dei buchi con una forchetta e versiamo la crema ormai fredda, copriamo con 

50 g di pinoli

ed inforniamo per 20 minuti a 180°, spolverizziamo con dello 

zucchero a velo e proseguiamo la cottura ancora per una ventina di minuti, teniamo d'occhio che non prenda troppo colore, sforniamo ed una volta fredda serviamo, volendo possiamo spolverizzare con ancora un po' di zucchero a velo!

Buona buona .... il mio piccolo diavoletto Valentino ha fatto il bis!!!

Vorrei partecipare a




Amalgamiamo bene

Nessun commento:

Posta un commento