domenica 31 gennaio 2010

PIATTO TIROLESE

Questo è un piatto tipico dell'Alto Adige che quando andiamo in vacanza mangiamo sempre, è facile e veloce da preparare, anche se ci vuole un apposito attrezzo per preparare questi particolari gnocchetti, questa volta li ho preparati con gli spinaci ma si possono fare in diversi modi. Le dosi sono per 4 persone.


SPATZLE DI SPINACI ALLO SPECK

INGREDIENTI:
160g di spinaci già lessati e strizzati
2 uova
120g di acqua
250g di farina
sale

Il procedimento è molto semplice, bisogna solamente amalgamare tutti gli ingredienti, io ad esempio ho preparato l'impasto con un mixer, deve risultare un composto uniforme e non troppo denso, purtroppo non mi sono ricordata di fare una foto prima di cuocerli! Portare ad ebollizione in una larga pentola l'acqua salata e con l'apposito attrezzo versarli nell'acqua; come tutti gli gnocchi sono cotti quando vengono a galla.
Qui li ho conditi con panna e speck, poichè tendono ad asciugarsi abbastanza in fretta ho preparato prima il sughetto diluendo la panna da cucina con un po' di latte e aggiunto lo speck e man mano che li scolavo ne versavo un po' sopra così non si asciugavano.
Ecco anche la foto dell'attrezzo:

1 commento:

  1. Oddio da quanto cercavo una ricetta degli spazle, tanto io gli spinaci li ho sempre, domenica creo, grazie mille, certo non verranno con la forma giusta ma posso aggiustami con una grattugia o col vecchio metodo dei rebbi della forchetta. Che meraviglia, adoro gli spazle!!:o))

    RispondiElimina