venerdì 28 giugno 2013

... ANCORA SANTIN ...

... la zuppa inglese ...
... in una sfera...










Ecco cosa ci serve:

Per la crema inglese:
175 g di panna fresca
75 g di latte fresco
55 g di tuorli
30 g di zucchero
mezza bacca di vaniglia

Per i cremosi:
65 g di cioccolato fondente al 70%

150 g di mascarpone
6 g di agar agar

Per la gelèe all pesca:

50 g di purea di pesche (belle dolci)
10 g di zucchero
4 g di agar agar

Per la glassa morbida:
100 g di cioccolato fondente

7 g di cacao amaro
100 g di panna


Per il pan di spagna:
90 g di farina per torte
90 g di zucchero
3 uova grandi
semi di vaniglia

Per lo streusel:
50 g di farina
50 g di burro
50 g di zucchero
50 g di farina di mandorle
alchermes

Prepariamo la gelèe alla pesca

Facciamo scaldare la purea di pesche assieme allo zucchero, uniamo quindi l'agar agar e lasciamo sul fuoco un paio di minuti, versiamo quindi nelle piccole semisfere e facciamo solidificare.

Prepariamo lo streusel
Basterà amalgamare tutti gli ingredienti, mettere in frigo a raffreddare, sbriciolare sulla teglia da forno ed infine infornare a 180° fino a doratura.

Prepariamo la crema inglese

 Mettiamo la panna e il latte a bollire in una casseruola capiente con il baccello di vaniglia precedentemente svuotato dalla polpa. Con una frusta rompiamo i tuorli assieme ai semi della bacca di vaniglia prima di aggiungere lo zucchero e quindi mescoliamo facendo attenzione a incorporare meno aria possibile.  Uniamo il liquido bollente filtrandolo dalle impurità e dal baccello di vaniglia. Riportiamo ora sul fuoco e continuando mescolare portiamo alla temperatura di 82/84°C. Passiamo infine con un mixer ad immersione.

Prepariamo il cremoso al cioccolato

Dividiamo a metà la crema inglese,  tritiamo grossolanamente il cioccolato e riuniamo tutto nel bicchiere di un frullatore a immersione. Quando la crema inglese avrà raggiunto una temperatura tra i 50° e i 60°C versiamola sul cioccolato tritato. Aspettiamo qualche minuto che il cioccolato sia quasi completamente sciolto e quindi frulliamo con il mixer ad  immersione. Riempiamo quindi gli stampini a semisfera e mettiamo al centro una gelèe alla pesca, lasciamo solidificare in congelatore.

Prepariamo il cremoso al mascarpone
Prendiamo la restante parte di crema inglese e in una piccola quantità uniamo l'agar agar  facendola sobollire per qualche istante, uniamo quindi le due parti e quando sarà tiepida uniamola  tutta al mascarpone omogeneizzando con il mixer ad immersione. Riempiamo anche con questa le semisfere e mettiamo a congelare.

Prepariamo la glassa morbida


In un tegame facciamo sciogliere il cioccolato. In un altro tegame portiamo a bollore la panna assieme al caco, versiamoli quindi sul cioccolato sciolto, frulliamo con il mixer ad immersione (non troppo a lungo per non incorporare aria) e facciamo raffreddare.

Al momento di servire facciamo intiepidire a bassa temperatura la parte che ci servirà.
Prepariamo il pan di spagna

Mettiamo le uova assieme alla vaniglia ed allo zucchero nella ciotola della planetaria ed avviamola, lasciamo andare fino a quando il composto non sarà bianco e spumoso.
Aggiungiamo a questo punto delicatamente la farina setacciata, stendiamo uno strato di circa mezzo centimetro di altezza su una teglia coperta di carta da forno ed inforniamo a 180° fino a quando inizierà a prendere colore, facciamo la prova stecchino per essere sicuri.
A questo punto componiamo le sfere, con un coppapasta del diametro delle mezze sfere tagliamo il pan di spagna e bagnamolo con l'alchermes, chiudiamolo quindi tra due semisfere e glassiamolo con la glassa morbida.


Mettiamo quindi i nostri dolci sui piatti da portata e decoriamoli con un po' di croccante e profumato streusel!!!

..... ragazzi .... spero di non aver dimenticato nulla!!!

partecipo al contest di Vale e Monica in collaborazione con il negozio Peroni



eee



Follow my blog with Bloglovin
Follow my blog with Bloglovin

8 commenti:

  1. Non è un dolce che amo.. però la tua ricetta mi stupisce.. chissà che non ci provi! ;D un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io, pensa che è uno dei pochissimi dolci che non ho mai fatto!!! Ma fatta così mi ha incuriosito ... ed è davvero davvero golosa!!! Buona serata!!!

      Elimina
  2. Geniale! :D Bellissimo e goloso, ti ringrazio infinitamente per averci regalato una seconda ricetta! :) Chissà la bontà.... sarebbe perfetto, stasera, per il mio dopocena! :D ;) Complimenti e un grande in bocca al lupo! Buon weekend :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee!!!!! Crepi il lupo!!!!!

      Elimina
  3. Geniale ! Serena, hai reinterpretato con grande originalità e maestria !

    RispondiElimina
  4. WAWWW grazie mille Serena, sul cremoso al mascarpone sono caduta per terra! è un dolce costruito e ben fatto, difficile ma con la spiegazione davvero molto chiara e poi quella gelèe di pesca. insomma ce le hai messe tutte :))) per farmi impallidire . grazie volo ad aggiungerla. un abbraccio mony***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a voi!!!!! IO incrocio le dita allora!!!!! Buon pomeriggio!!

      Elimina