sabato 29 ottobre 2011

SARA' DOLCE O SARA' SALATO?






TARTELLETTE AL GORGONZOLA CON FICO GLASSATO ALL'ACETO BALSAMICO

La base di questa tartelletta è la frolla salata con cui avevo preparato anche le tartellette ai broccoli, comunque ve la riporto:

60 g di farina 00
30 g di farina di mais fine
30 g di farina di riso
40 g di burro morbido
1 tuorlo
qualche cucchiaio di acqua fredda (solo se necessario)

Impastiamo tutto aggiungendo, solo se necessario, poco alla volta l'acqua facendo attenzione che la pasta non risulti troppo appiccicosa, mettiamo quindi la pasta ottenuta in frigo avvolta nella pellicola per un'oretta.

Per la farcitura invece ci servirà:

100 g di gorgonzola
40 g di mascarpone
40 g di formaggio cremoso (tipo philadelphia)
70 g di panna fresca

3 bei fichi
3 cucchiai di acqua
3 cucchiai rasi di zucchero
3 cucchiai di glassa di aceto balsamico


Aiutandoci con delle fruste elettriche amalgamiamo bene i tre formaggi, cioè gorgonzola, mascarpone e philadelphia; a parte montiamo la panna con un pizzico di sale ed infine uniamola delicatamente alla crema già preparata, conserviamo in frigo.

Tiriamo la frolla salata dello spessore di mezzo centimetro circa e con un coppapasta formiamo le tartellette che andremo a posizionare negli stampini da muffin imburrati ed infarinati, inforniamo a 180° per una decina di minuti, fino a quando iniziaranno a prendere colore.

Nel frattempo laviamo i fichi e tagliamoli a spicchi, mettiamo in un tegame l'acqua e lo zucchero, accendiamo il fuoco e quando lo zucchero si sarà sciolto uniamo i fichi, quando il liquido si sarà asciugato quasi del tutto uniamo la glassa di aceto balsamico e dopo qualche secondo togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire.

Quando le tartellette si saranno raffreddate farciamole con la crema di gorgonzola e decoriamo con uno spicchio di fico.

Particolare ma direi proprio buonino!!!!!


Con queste tartellette partecipo a

6 commenti:

  1. Mi ispirano proprio le tue tartellette, grazie mille :)

    RispondiElimina
  2. Malgrado preferisco i dolci questa versione salata mi ispira moltissimo.
    Buona!!!!!

    RispondiElimina
  3. Mi hai convinta..soprattutto con la frolla salata, un bacione e buona domenica, Flavia

    RispondiElimina
  4. Vieni a vedere ... c'è un premio per te!http://laricettadellafelicita.blogspot.com/2011/11/capolavori-da-gustare-i-vincitori.html

    RispondiElimina
  5. E con questo...hai fatto il bis! Passa anche da me, :) http://vanigliazenzeroecannella.blogspot.com/2011/12/vince-il-contest-chi-viene-alla-mia.html

    RispondiElimina
  6. Meravigliose! Fanno venire voglia di mangiarle in un sol boccone (nel mio caso una bocca piccola ma una lingua lunghissima!)
    Complimenti, anche per la vittoria!!
    Bau bau
    Mirty
    PS:il mio papino è un amante dei formaggi e sicuramente domani quando gliela farò vedere diventerà matto per il tuo blog!

    RispondiElimina