mercoledì 19 ottobre 2011

.... PROFUMO DI VACANZE .....












Il tempo uggioso di oggi .... il profumo di cannella che aleggia in casa ... mi hanno fatto venire una nostalgia!!!!! Come vorrei essere in Alpe di Siusi, e poi la mia bimba mi dice: "mamma, che profumo di Alpe che c'è! Che cosa hai fatto mentre facevo la nanna? Ma quando torniamo in Alpe di Siusi?" Uff!!!! Che malinconia, adesso magari accendo il caminetto e qualche candelina così ci tiriamo su il morale .... e ci beviamo un bel tea caldo con una fetta di Lienzer Torte!!!!!

LIENZER TORTE

160 g di zucchero
250 g di burro morbido
2 uova
300 g di farina
150 g di nocciole tostate
150 g di mandorle tostate
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito vanigliato
cannella
220 g di marmellata di ribes rossi

Riduciamo quasi in polvere le mandorle e le nocciole.
Montiamo bene il burro assieme allo zucchero, aggiungiamo quindi le uova una alla volta, uniamo quindi la frutta secca assieme alla farina, alla cannella ed al lievito, quando il composto sarà liscio ed omogeneo avvolgiamolo nella pellicola e lasciamolo in frigo per una ventina di minuti.
Imburriamo ed infariniamo (o cospargiamo con della farina di nocciole o mandorle) uno stampo, facciamo uno strato di composto, copriamo con della marmellata di ribes rossi e poi, aiutandoci con una sacca da pasticceria decoriamo la torta formando una griglia ed inforniamo a 180° per 50 minuti circa, come sempre prova stecchino. Io molte volte la faccio con la marmellata di lamponi, è buonissima in tutte due le versioni!
Sforniamo e quando si sarà raffreddata spolerizziamo con zucchero a velo e tanta tanta cannella (se vi piace ovviamente!!)

Questa è una delle tante fette mangiate in vacanza ...

.... e questa è la mia ...






Con questa ricetta vorrei partecipare a


3 commenti: