giovedì 29 settembre 2011

PANCAKES .... E CHE NOSTALGIA!!!!




L'altro giorno, come faccio ogni tanto, ho preso in mano l'album delle foto del viaggio di nozze ...
.... quando inizio a guardarle non smetterei più, e poi stavolta c'era anche la mia piccolina che mi faceva mille domande!
Così sfoglia che ti sfoglia mi è venuto in mente quando, andando verso le Key West siamo passati davanti all'"International House of pancakes" ..



.. e secondo voi potevamo non fermarci?!?!?!? Beh! Che meraviglia .... non sapevo cosa scegliere da tanti tipi che c'erano!!!! Alla fine ho scelto quelli con le banane .... che bontà .... e che porzioni!!!!


Quelli sopra sono gli originali, mentre questi sono i miei:

PANCAKES






100 g di farina
2 cucchiaini di lievito vanigliato
1 cucchiaino di zucchero
1 uovo
100 g di latte
130 g di yogurt magro
1 pizzico di sale

Prendiamo due contenitori, in uno mettiamo farina, zucchero, lievito e sale; nell'altro l'uovo assieme al latte ed allo yogurt, sbattiamo bene e versiamo sugli altri ingredienti, amalgamiamo bene.
Mettiamo sul gas una pentola antiaderente ed ungiamola bene, quando sarà ben calda versiamo un cucchiaio di impasto ed allarghiamolo leggermente, dopo un paio di minuti con una paletta giriamo il pancakes e lasciamolo ancora un paio di minuti. Procediamo così fino alla fine dell'impasto, l'ideale sarebbe avere il forno tiepido e tenerli in caldo fino a quando avremo cotto tutti i pancakes.
Una volta cotti gustiamoli ancora caldi accompagnati da quello che preferiamo, ottimi con dello sciroppo d'acero e banane .... oppure con quegli sciroppi di frutta che si trovano solo là!!!!!!
Non sono male però nemmeno con la Nutella o con della buona marmellata fatta in casa!
Che bello che sarebbe "riavvolgere il nastro" e rivivere tutti i momenti belli e significativi della nostra vita!!!!

Con questa ricetta vorrei partecipare a questi bellissimi contest:




4 commenti:

  1. buoni i pancakes!
    grazie per la ricetta e in bocca al lupo per i contest ^__^
    ciao

    RispondiElimina
  2. ricetta inserita, grazie è perfetta.

    RispondiElimina
  3. Da quando li ho assaggiati la prima volta in vacanza in Canada me ne sono innamorata...Squisiti!!!

    RispondiElimina