venerdì 12 agosto 2011

CROSTATA MERINGATA AI MIRTILLI





CROSTATA MERINGATA AI MIRTILLI




Come promesso ecco l'esperimento (direi riuscito) per riprodurre quel buonissimo dolce che avevo mangiato in vacanza, quello era con i ribes, io ho provato a farlo con i mirtilli che (come faccio ogni anno) ho comprato a Castelrotto prima di partire, ma appena li trovo riproverò anche con i ribes.

Per la base:

300 g di farina
100 g di burro
1 uovo
4 cucchiai di latte intero
1 cucchiaio di lievito chimico
sale
una grattatina di scorza di limone

Per la farcitura:
6 albumi
200 g di zucchero
140 g di nocciole tostate e passate al tritatutto
450 g di mirtilli
un pizzico di cannella
sale

Per decorare ed accompagnare:
panna montata, zucchero a velo e cannella

Prepariamo questa sorta di frolla morbida, montiamo il burro con lo zucchero ed il limone, aggiungiamo l'uovo e 2 cucchiai di latte (gli altri 2 li aggiungiamo solo se l'impasto sarà poi troppo solido) quindi terminiamo aggiungendo la farina ed il lievito. Conserviamo in frigo e nel frattempo prepariamo il ripieno.
Montiamo a neve ben ferma gli albumi con lo zucchero ed un pizzico di sale, aggiungiamo poi le nocciole e la cannella e dividiamo a metà l'impasto, amalgamiamo quindi i mirtilli ad una parte del composto di albumi.
Prendiamo quindi una tortiera, imburriamo ed infariniamo, quindi facciamo uno strato di frolla morbida, poi uno strato di composto di mirtilli e concludiamo con la meringa alle nocciole.
Inforniamo quindi in forno già caldo a 180° per 50 minuti circa. Quando si sarò raffreddata possiamo decorarla con panna montata e spolverizzarla con zucchero a velo e cannella.
Tanta .. tanta cannella ... così chiudendo gli occhi mi sembra di essere in qualche rifugio in Alpe di Siusi, dove regna questo profumo tipico dei loro dolci appena sfornati!!!!
Direi che ci sono andata vicina, molto buona e molto particolare, una crostata diversa dal solito, credo che la rifarò spesso sperimentando anche altri tipi di frutta per il ripieno!
... baci baci ...





Con questo esperimento mi piacerebbe partecipare a:










ed a:


5 commenti:

  1. ma è deliziosa io adoro i mirtilli,mi salvo subito la ricetta,grazie.
    ciao

    p.s. mi aggiungo ai tuoi sostenitori ,non vorrei perdermi qualche ricettina sfiziosa.
    ciao

    RispondiElimina
  2. Grazie dei complimenti, sono molto felice di avere dei nuovi lettori!
    Buona notte ...

    RispondiElimina