lunedì 12 settembre 2016

TORTA YOGURT E MIRTILLI



Torta allo yogurt e mirtilli












Quest'anno mentre ero in vacanza in Alto Adige ho visto in una vetrina un libro la cui copertina mi ha colpito tantissimo, così non ho resistito e sono entrata per comprarmelo, ora finalmente sono riuscita a provare questa torta, davvero molto buona.
Il libro è Torta & segreti di Athesia


Ecco cosa ci servirà per la base:
4 uova
80 g di farina di riso
80 g di amido di mais
150 g di zucchero
mezza bustina di lievito chimico

250 g circa di mirtilli più quelli per la decorazione

Mettiamo le uova assieme allo zucchero nella planetaria ed avviamo, lasciamo montare per una decina di minuti e quando il composto sarà bello chiaro e spumoso aggiungiamo a mano i restanti ingredienti setacciati.
Dopo aver imburrato una teglia versiamo e facciamo cuocere in forno gia caldo a 180° per mezz'ora scarsa, facciamo sempre la prova stecchino.





 A questo punto possiamo bagnare il nostro pan di spagna con ciò che preferiamo e distribuiamo sopra i mirtilli.








Ecco cosa ci servirà per la crema:

250 g di yogurt naturale
400 g di panna fresca
80 g di zucchero
6 g di colla di pesce

Per prima cosa mettiamo a bagno la colla di pesce.
Facciamo scaldare una piccola parte di yogurt in cui scioglieremo la colla di pesce e lasciamo raffreddare u po'.
A questo punto montiamo la panna con lo zucchero.
Uniamo le due parti di yogurt e poi la panna delicatamente.

Mettiamo in frigo per almeno un paio d'ore.





Togliamo dal frigo e decoriamo a piacere.

Questa torta è veramente buonissima, l'unica cosa che potrei dire è che potrebbe bastare una base un po' più bassa.
Con queste quantità io ho fatto una torta da 19 cm ed una da 16 cm.




















Nessun commento:

Posta un commento