venerdì 24 febbraio 2012

TORTA CHIC PER UN SUPER CONTEST


TORTA CHIC
dal libro "Peccati al cioccolato" di Luca Montersino








Per la bavarese al pompelmo rosa:
400g di succo di pompelmo rosa
75 g di zucchero
200 g di tuorli
18 g di gelatina in polvere
350 g di cioccolato bianco
2 g di scorza di pompelmo rosa
750 g di panna al 35% di grassi

Per la gelèe al bitter Campari:
100 g di bitter Campari
250 g di moscato d'Asti
50 g di acqua
150 g di zucchero
18 g di gelatina in polvere

Per il fondo croccante:
300 g di corn-flakes
100 g di cioccolato bianco

Per il biscotto alle mandorle:
125 g di uova intere
175 g di t.p.t. (50% farina di mandorle-50% di zucchero a velo)
25 g di farina di riso
10 g di burro
165 g di albumi
40 g di zucchero

Per la bagna al pompelmo rosa:
300 g di succo di pompelmo rosa
150 g di zucchero liquido

Per la finitura:
150 g di cioccolato bianco
300 g di pompelmo rosa
100 g di gelatina a freddo




Prepariamo la bavarese: misceliamo zucchero e tuorli, uniamo il succo di pompelmo bollente e facciamo cuocere a 85°, fuori dal fuoco uniamo il cioccolato bianco a spezzettato, misceliamo bene, uniamo la gelatina ammollata e la scorza di pompelmo grattugiata. Portiamo a 30° ed uniamo la panna sedimentata.

Per la gelèe: scaldiamo l'acqua e uniamo la gelatina ammollata, facciamo sciolgliere bene lo zucchero nel liquido ancora caldo, uniamo quindi il bitter ed il moscato. Versiamo il composto in un disco di 2 cm più piccolo rispetto alla torta finita e congeliamo.

Per il fondo croccante: facciamo fondere il cioccolato, uniamo la pasta di mandorle ed i corn-flakes, amalgamiamo bene. Prendiamo la tortiera e facciamo uno strato alto mezzo centimetro lasciando uno spazio di 1 cm tutt'intorno.

Per il biscotto: montiamo le uova con il t.p.t., in un altro recipiente montiamo gli albumi con lo zucchero, uniamo le due montate, aggiungiamo quindi la farina di riso e per ultimo il burro fuso. Versiamo su carta da forno formando uno strato di 1 cm. Inforniamo a 180° per 12 minuti, in seguito coppiamo un cerchio più piccolo rispetto alla torta finita.

Per la bagna al pompelmo: basterà unire i due ingredienti.

Montiamo quindi il dolce: versiamo sopra al fondo croccante uno strato di bavarese, inseriamo quindi il biscotto alle mandorle inzuppato nella bagna, versiamo dell'altra bavarese e per ultima la geleè congelata che faremo sprofondare nella crema. Congeliamo bene.
Quando sarà congelata smodelliamola, gelatinoamola e decoriamola.
Lasciamola scongelare e serviamola.






Con questo dolcetto vorrei partecipare a

questo golosissimo contest organizzato da Assaggidiviaggio e Profumi&Sapori



13 commenti:

  1. ma quanto è bella questa torta!! è davvero super chic!!! mi piace davvero tanto! complimenti! buona serata e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. Ottimo risultato, complimenti! E che carino il cuore di gelatina!
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia!! E' bellissima esteticamente, molto elegante, ma soprattutto racchiude dei sapori e dei profumi davvero particolari. Sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  4. Complimenti, ti è venuta veramente chic ;-)
    A presto
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  5. Io non amo molto il pompelmo, ma devo dire che questa torta,oltre ad essere molto raffinata... la assaggerei moooolto volentieri!
    Buon w.e
    Francesca

    RispondiElimina
  6. un dolce veramente stratosferico, bravissima Serena!

    RispondiElimina
  7. Grazie ragazze!!! Devo dire che era anche molto buona, un accostamento veramente azzeccato!
    Buona domenica ...

    RispondiElimina
  8. è magnifica complimenti hai saputo selezionare un vero e proprio capolavoro :-)

    RispondiElimina
  9. Complimenti Serena per gli accostamenti azzardati....una torta raffinata dal gusto sicuramente delicato ma deciso.
    Appena aperto il tuo blog ho avuto un tuffo al cuore: Sasso Lungo e Sasso Piatto,ke magnifici ricordi e ke fatica arrivare sù..., indimenticabile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie miele Giusy ... quelle bellissime montagne sono sempre nel mio cuore!
      Buona serata ...

      Elimina
    2. Ovviamente volevo dire grazie mille ... ma le dita ormai vanno da sole!

      Elimina
  10. mi :) complimenti splendide ricette e ti seguo con molto piacere passa nel mio blog anche se sono alle prima armi se ti va ciao :)piace il tuo blog

    RispondiElimina