lunedì 8 febbraio 2016

Castagnole al forno


Castagnole al forno



Premettiamo che non hanno niente a che vedere con quelle fritte eh .... però hanno il loro perché!!! Ho voluto provare e così vi lascio la ricetta:



150g ricotta

60g zucchero


250g di farina per per torte


50g di fecola 


1 pizzico di sale


10g lievito chimico per dolci


1 uovo


1 cucchiaio di burro fuso


2 cucchiai di latte


la scorza di mezza arancia e mezzo limone



Frulliamo la ricotta assieme  allo zucchero, al sale ed  all'uovo, uniamo quindi e le scorze grattugiate di arancia e limone. Quando  il composto sarà ben omogeneo aggiungiamo il burro fuso e il latte, amalgamiamo bene. A questo punto uniamo la farina setacciata assieme alla fecola ed al lievito.   Quando la pasta sarà bella liscia avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare mezz'ora circa, trascorso il tempo necessario formiamo le castagnole, sistemiamole su carta forno ed inforniamo a 180° per 18 minuti circa, fino a quando prendono colore.
















A questo punto potete spolverizzare con dello zucchero a velo o bagnare le castagnole con della spremuta d'arancine limone oppure con del liquore a vostra scelta e poi passarle nello zucchero semolato.
Beh! Ovviamente, come ho già detto, non sono come le castagnole fritte, ma hanno il loro perché, sono morbide al centro con una crosticina croccante.



2 commenti:

  1. Sono talmente invitanti che essendo al forno, ne mangerei anche qualcuna in più :-D

    Fabio

    RispondiElimina