lunedì 5 maggio 2014

UNA GOLOSISSIMA CROSTATA

.... se riuscissi a contare tutti gli "appunti mentali" che ho sparsi per la testa .... chissà che numero ne uscirebbe!!!!!
Ci sono un sacco di ricette, sia dolci sia salate, che vedo su libri, riviste di cucina, ed anche nei blog che seguo sempre che vorrei provare, poi però quando mi decido non ricordo più dove le ho viste così, ricordando il risultato finale ed "avvalendomi della mia esperienza culinaria" (... che paroloni eh?!?!?!) metto assieme una ricetta, ed il più delle volte il risultato è buono!
Ecco l'esperimento di oggi!
Una crostata simile appunto non ricordo dove l'avevo vista, ricordavo grossomodo com'era fatta così ho preso ricette (pasta frolla, crema pasticcerà e ganache) che normalmente faccio e le ho unite così ...
Crostata al cacao con crema fondente










PER LA PASTA FROLLA AL CACAO

135 g di burro a temperatura ambiente
100 g di zucchero
50 g di uova
30 g di cacao amaro
300 g di farina
un pizzico di sale
8 g di lievito chimico

PER LA CREMA AL CIOCCOLATO

200 g di cioccolato fondente
150 g di panna

300 g di latte
15 g di farina
15 g di amido di riso
65 g di tuorli
30 g di zucchero


Prepariamo la frolla, come sempre la pasta frolla sarebbe meglio prepararla in anticipo (anche il giorno prima), conservarla in frigo e tirarla fuori una mezz'ora prima di utilizzarla, quindi lavorarla per qualche minuto per renderla di nuovo omogenea.
Quindi .... mettiamo il burro nella planetaria (con la foglia), uniamo lo zucchero ed il sale ed avviamo, quando il composto sarà bello bianco uniamo i tuorli, quando anch'essi si saranno amalgamati uniamo cacao lievito e farina setacciati assieme.
Non appena l'impasto sarà omogeneo avvolgiamo nella pellicola e mettimi in frigo.

Prepariamo quindi la farcitura
Per prima cosa mettiamo in una ciotola la panna, facciamola scaldare nel microonde, spezzettiamo quindi il cioccolato, amalgamiamo bene fino a quando non si sarà sciolto bene.

Versiamo il latte in un tegame e portiamolo a bollore.
Nel frattempo montiamo i tuorli con lo zucchero, quando il composto sarà bello spumoso uniamo la farina e l'amido, quando anche le polveri si saranno amalgamate bene versiamo il composto nel tegame mescolando. Lasciamo sul fuoco fino a quando la crema non si sarà ispessita, dopodiché lasciamo intiepidire.

Quando entrambe le creme saranno tiepide uniamole ed amalgamiamo bene.

A questo punto riprendiamo la frolla e rivestiamo uno stampo di circa 25 cm, teniamo da parte una parte di frolla per la decorazione, bucherelliamo il fondo e versiamoci quindi la crema al cioccolato, decoriamo con la frolla tenuta da parte ed inforniamo in forno già caldo a 180° per 35 minuti circa.













Nessun commento:

Posta un commento