mercoledì 31 ottobre 2012

OCCHI DI CIVETTA ... O DI GUFO ... CHI LO SA?!?!?!?



Frollini occhi di civetta ... o di gufo ... 


.... e quella manina birichina che non me li vuol far fotografare!!!!!









300 g di farina
due cucchiaini di lievito vanigliato
130 g di burro
60 g di zucchero
35 g di cacao amaro
un pizzico di sale
1 uovo

cioccolato bianco
cioccolato fondente
mandorle tostate


Amalgamiamo bene il burro assieme allo zucchero, quando il tutto sarà diventato una bella crema uniamo l'uovo. Quando il composto sarà omogeneo dividiamolo a metà, in una parte uniremo 165 g di farina ed un cucchiaino di lievito, mentre nell'altra uniremo la restante farina assieme al cacao e naturalmente all'altro cucchiamo di lievito.

Mettiamo per mezz'ora in frigo.

A questo punto riprendiamo le due paste, formiamo con quella al cacao un cilindro del diametro di un centimetro circa ed avvolgiamolo con la posta frolla chiara, avvolgiamo tutto nella pellicola e mettiamo in frigo per un paio d'ore, fino a quando i cilindri si saranno raffreddati bene.

Tiriamo fuori dal frigo e tagliamo a rondelle di mezzo centimetro circa, mettiamo sulla placca da forno unendoli a coppie ed inforniamo per una decina di minuti, teniamo d'occhio che non si colorino troppo!

Quando si saranno raffreddati facciamo sciogliere del cioccolato fondente e del cioccolato bianco e facciamo gli occhi, poi sempre con del cioccolato mettiamo anche una mandorla tostata per il becco!!!

Buona serata pauuuurosaaa!!!!!!!

Vorrei partecipare a questo simpatico contest


3 commenti:

  1. Ciao Serena, piacere di conoscerti e grazie per aver partecipato al contest.
    Ricetta inserita, in bocca al lupo!
    Giulia

    RispondiElimina