giovedì 7 luglio 2011

RISO VENERE CON TARTARA DI FRAGOLE, GAMBERI E BOTTARGA




Gli abbinamenti particolari mi attirano sempre, così ho voluto mettere in pratica questa idea che mi frullava per la testa già da un po' di tempo:

RISO VENERE CON TARTARA DI FRAGOLE, GAMBERI E BOTTARGA








120 g di riso venere
mezzo scalogno tritato
brodo di pesce q.b.
150 g di fragole
10 gamberi
bottarga
sale e pepe

La preparazione è davvero molto molto semplice, facciamo soffriggere lo scalogno in un filo d'olio, aggiungiamoci quindi il riso ed il brodo, nel frattempo puliamo i gamberi, tagliamoli a tocchetti lasciandone da parte 4 per la decorazione, laviamo anche le fragole e tagliamole a piccoli pezzi. Quando mancheranno una decina di minuti scarsi alla cottura del riso aggiungiamo i gamberi tagliati e non appena il tutto sarà pronto aggiungiamo una bella grattuggiata di bottarga ed un cucchiaino di yogurt greco, amalgamiamo bene e mettiamo sul piatto da portata in un anello d'acciaio, adagiamoci sopra uno strato di fragole al naturale, togliamo l'anello e posizioniamo sopra 2 o 3 gamberi grigliati .... ancora una grattuggiata di bottarga, un filo d'olio e.v.o. e possiamo servire .....
..... gusto molto particolare ma a parer mio azzeccato ....
... aspetto anche il vostro giudizio ...


Con questo piattino vorrei partecipare a



1 commento:

  1. Il riso venere è buono anche da solo, ma così sarà una bomba strepitosa!!!!

    RispondiElimina