mercoledì 13 novembre 2013

MINI PIADINE

Mini piadine speck ... stracchino e rucola



Buon pomeriggio ... ecco un'altra ricetta del buffet per il matrimonio, sempre di Montersino.
Dal libro "Piccola pasticceria salata"

150 g di farina per pane
30 g di strutto
60 g di latte 
5 g di lievito per torte salate
sale

100 g di speck o prosciutto crudo
150 g di stracchino
40 g di rucola

Prepariamo l'impasto per le piadine amalgamando bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una bella pasta liscia ed omogenea. Lasciamola raffreddare bene in frigo.
Stendiamo la pasta dello spessore di 3 mm circa e ritagliamo dei dischetti e cuociamoli.

Mettiamo della pellicola sul piano da lavoro, facciamo uno strato di speck e spalmiamo lo stracchino, per ultima la rucola. A questo punto arrotoliamo stretto, avvolgiamo nella pellicola e mettiamo in congelatore oppure in frigorifero a solidificare. Tagliamo quindi delle rondelle che adageremo sopra ad ogni dischetto di piadina fermando con un ciuffetto di maionese. 

A piacere possiamo condire con un filo d'olio, sale e pepe.




venerdì 1 novembre 2013

TORTA CREMOSA RICOTTA, PERE E MOUSSE AL CIOCCOLATO


 Torta cremosa ricotta pere e cioccolato








Per fare questo dolce ho preso spunto dalla torta ricotta e pere di Salvatore De Riso, ma ho apportato qualche modifica per gli amanti del cioccolato..... 

Per il biscotto morbido alla nocciola:

225  di uova
90 g di zucchero
130 g di nocciole tostate tritate
45 g di farina
70 g di burro fuso

Per prima cosa facciamo fondere il burro in modo che sia poi freddo. Montiamo le uova con lo zucchero per una decina di minuti, uniamo quindi delicatamente il burro fuso freddo ed infine la farina precedentemente amalgamata alle nocciole tritate.
Versiamo in due tortiere imburrate ed infarinate (32 cm di diametro) ed infornino a 180° fino a cottura.

Per la crema alla ricotta:

600 g di ricotta misto pecora
240 g di panna fresca
150 g di zucchero
la scorza di mezzo limone

Uniamo ricotta e zucchero assieme alla scorza di limone finemente grattugiata  e montiamo bene in modo da ottenere una crema liscia ed omogenea. A questo punto uniamo la panna semimontata.
Conserviamo in frigo.

Per la bavarese al cioccolato:

50 g di tuorli
25 g di zucchero
100 g di buon cioccolato fondente
4 g di colla di pesce
300 g di panna montata
125 g di latte fresco

Mettiamo a bagno la colla di pesce. Montiamo i tuorli con lo zucchero e nel frattempo facciamo bollire il latte. Versiamo i tuorli montati sul latte e lasciamo su fuoco basso fino al raggiungimento degli 85° gradi, sempre mescolando. Uniam quindi la colla di pesce strizzata e il cioccolato spezzettato. Quando il composto si sarà raffreddato uniamo la panna semimontata.

Per le pere saltate:

600 g di pere
140 g di zucchero
30 g di liquore alle pere
8 g di maizena
un filo d'olio

Speliamo le pere e tagliamole a cubetti, mettiamole in padella assieme ad un filo d'olio ed allo zucchero, lasciamo andare per sei, sette  minuti poi uniamo la maizena e dopo un paio di minuti uniamo anche il liquore. Lasciamo raffreddare.

Componiamo il dolce: mettiamo sul fondo di un anello d'acciaio un disco di biscotto alla nocciole, bagnamo (con una bagna di acqua e liquore alle pere) e facciamo uno strato di pere, quindi versiamo lacrima alla ricotta, un'altro disco di biscotto bagnato, uno strato di pere ed infine la bavarese al cioccolato.



Decoriamo a piacere, io l'ho fatta in versione "Halloween"

con questa ricetta partecipo 
   al Contest "Autumn and Halloween
   Brunch" del blog 
  "La Cucina di Sissi"